Home

I Fondatori del Circolo sono:

fecchio

SILVANO FECCHIO è nato a Venezia e ha sempre avuto passione per la scrittura dedicandosi alla narrativa e occasionalmente alla poesia, dagli anni ’80 in poi. I suoi scritti spaziano dalla pura fantasia, ai ricordi, al “fascino del mistero.”

Ha ricoperto la carica di vicepresidente dell’Associazione Culturale “Il Caffé Letterario del Pedrocchi” di Padova nel triennio 2005 – 2007 ed è stato presidente dal 2008 al 2010. Nel 2012 ha fondato il Circolo Letterario “Penna Calamaio e Web” di Padova. Molti suoi racconti sono stati premiati e segnalati in concorsi letterari. Vive a Venezia e a Padova, dove risiede. I suoi libri si trovano nella  Piattaforma

locorvo

GIULIO LOCORVO è nato a Nizza Monferrato (AT). Da più di trent’anni risiede ad Abano Terme (PD). Maresciallo dei Carabinieri, ora in pensione, fu trasferito a Padova nel 1981 proveniente da Stradella (PV). Nella giovinezza, in Lombardia, durante gli anni Settanta si trovò in mezzo alla terribile stagione del Terrorismo. Dopo il congedo ha iniziato a scrivere fermando, in brevi racconti, ricordi riguardanti la sua vita fin dalla prima infanzia e il servizio nell’Arma. Come le donne e gli uomini provenienti dalla Valle del Belbo, ha sempre subito il fascino di Cesare Pavese e si riconosce in lui, non certo nel suo straordinario talento di scrittore, ma nel suo carattere.

Durante il triennio 2008-2010 ha ricoperto la carica di vicepresidente dell’Associazione Culturale “Il Caffè Letterario del Pedrocchi” di Padova. Nel 2011 è stato presidente della suddetta Associazione. E’ socio fondatore del Circolo Letterario “Penna, Calamaio e Web” di Padova. È iscritto all’Associazione Nazionale Carabinieri di Abano Terme. Il suo libro si trova nella  Piattaforma

perazzolo

Mi chiamo SONIA PERAZZOLO e sono nata a Padova, dove vivo con la Famiglia. * Sono nel Consiglio dell’Associazione : Lega Proprietari Galoppo e Trotto * Presidente Nazionale dei Probiviri associazione nazionale : ANACT * Sono nel Consiglio della Associazione Lions della quale sono stata Presidente * Studi : laurea in Sociologia. Per lavoro ho viaggiato molto, acquisendo esperienza nel settore sociale ed economico di molte Città Italiane e di Paesi Europei.

* hobby: scrivere i miei pensieri (…aspirante scrittrice ); * socia dell’associazione ” Caffè Letterario del Pedrocchi, ” nella quale, per cinque anni ho contribuito con le mie poesie alla edizione dell’antologia; * socia della associazione ” penna calamio Web “; * ho tenuto conferenze presso l’associazione culturale ” Dante Alighieri ” di Padova; * partecipo alle Antologie della “Giornata Mondiale della Poesia” proposta dall’Unesco; * Da quattro anni sono componente della Giuria ” Premio Poesia ” del Concorso Nazionale Eurointerim” che ha avuto il riconoscimento della Presidenza della Repubblica. Sono ” imprenditrice ” e svolgo un lavoro considerato maschile, ma ciò non mi priva della mia parte fantasiosa. Leggo il sole 24 ore e leggo pure i libri di storia. Ciò è utile, interessante, anche se è estremamente tecnico; leggere i saggi, la prosa e le poesie, è un sentire, un condividere i sentimenti, i pensieri e le emozioni degli altri. La poesia, forse, non insegna niente di pratico, ma di certo dà molto all’uomo ed alla sua umanità. La poesia è pura emozione. Io scrivo, ma non posso certo definirmi una scrittrice o una poetessa, mi piace scrivere ciò che sento. All’inizio mi vergogno, ma poi le persone si ritrovano nelle mie emozioni, ed allora mi viene la voglia di continuare a scrivere per condividere con loro ciò che sento e ciò che penso. Mi piace ricordare le parole del Papa “Paolo VI “…scrivete! non abbiate paura di scrivere, di narrare cose divertenti, cose capricciose; si può considerare l’arte come prova, ricerca dell’invisibile nelle cose, che prende lo spirito e lo traduce in forme fantastiche”. A chi vuole camminare nel mondo straordinario dello scrivere, ai giovani, soprattutto, dico: “non sconsolatevi e non arrendetevi mai, la vita è meravigliosa,… riempitela di sogni e di progetti letterari.” È Presidente del concorso:  “Ti Lascio una Poesia”.

vettore

WALTER VETTORE è nato e vive a Padova dove ha conseguito il diploma di ragioniere e la laurea in scienze politiche. Ha lavorato in diversi settori del Comune di Padova con la qualifica di dirigente. I suoi interessi vanno dalla filosofia al diritto, dall’economia all’informatica.

In pensione coltiva l’amore per la poesia ed alcune composizioni letterarie sono state segnalate nei concorsi letterari. E’ Socio fondatore del Circolo “Penna, Calamaio e Web” ed è Web Designer di “Penna, Calamaio e Web”. Nel fine settimana si ritira nella casa di campagna. Le sue poesie e i racconti sono pubblicati nella pagina al  Club Autori